Si è verificato un errore nel gadget

giovedì 26 aprile 2012

domenica 22 aprile 2012

Apprezzamento di Caputo



“Esprimo apprezzamento per la nomina di Andrea Lo Nero a nuovo componente della Giunta Municipale guidata dal Sindaco Andrea Manedola (a destra nella foto). Una nomina che valorizza le qualità professionali e la grande esperienza del nuovo assessore con il quale avvieremo una collaborazione istituzionale”. 
Lo rende noto Salvino Caputo , parlamentare regionale e componente del direttivo regionale del PDL che ha espresso il proprio apprezzamento al Sindaco Andrea Mendola, amministratore vicino al PDL.
Questo quello che compare sia nel giornale di sicilia di oggi che nel sito di madonie live, cioè ma non facevano prima a dire cosa ha fatto l'assessore lo nero per cerda ? almeno gli veniva più lungo l'articolo e non un trafiletto da ridere... Auguri ancora all' assessore Lo Nero 

sabato 21 aprile 2012

Ho sentito dire che ieri è successo che...

Ho sentito dire che ieri è successo che ... il sisma DELL'UTC  di Misilmeri (operazione della Dia che ha portato a 5 arresti) si è ripercosso su quello di CERDA,  la super mega dirigente sò fare tutto io , a quanto ho sentito da un dipendente che ha detto al cugino che diceva in piazza oggi, si è dimessa da capo area.
Poi a seguito di questo fatto, pare che un Assessore comunale poco prima della chiusura degli uffici stava per consegnare pure lui un protocollo di dimissioni , ma non sono riuscito a capire di chi si trattava e le motiovazioni per cui si stava dimettendo , può essere che addirittura si tratti del vicesindaco per lo sbaglio commesso nell' assumere questa dirigente all' UTC di cerda ,ed abbia fatto harakiri per l'errore commesso, cosa che fanno solo grandi politici, (ho detto grandi politici e non politici grossi),  adesso si spiega perchè il vicesindaco non sia stato presente alle ultime 2 delibere di giunta .

Se qualcuno abbia delle notizie + certe, può commentare per informare la popolazione

mercoledì 18 aprile 2012

Sospensione dal servizio un dipendente comunale


Restilyng carciofo


A quando vedremo il lavoro terminato?
Hanno passato i cavetti per l'illuminazione del carciofo , ma tra 8 giorni c'è la sagra, che ci vuole a comprare con l'economato i faretti a presa stagna , e montarli e mettere il manto d'erbetta incollato?
Se ci sale qualche bambino sopra per farsi una foto c'è il rischio che inciampi nei cavetti o nel manto erboso movibile...
Ancora comunque nessun programma ufficiale della sagra e nessuna pubblicità di manifesti in altre località limitrofe, c'è gente che per una giornata di festa come il 25 aprile si organizza per andare negli agriturismo o gite anche 15 giorni prima almeno, qui a cerda ancora niente di organizzato sicuro e nessun programma appeso per publicizzare la sagra.
Poi nessuna risposta alla mail mandata circa una settimana fa per le info

lunedì 16 aprile 2012

Ravioli di ricotta con salsa di carciofi



Ingredienti (per 6 persone): RAVIOLI: ricotta g 600,
farina g 200,
2 uova,
menta fresca,
noce moscata,
olio d'oliva, sale, pepe.
SALSA: 3 carciofi cerdesi,
panna liquida g 350,
scalogno,
grana padano grattugiato,
prezzemolo, olio d'oliva, sale, pepe.

Preparazione
Lavorate la farina con le uova, un cucchiaio d'olio, un pizzico di sale, ottenendo una pasta omogenea ed elastica che lascerete riposare. Intanto, passate la ricotta, raccoglietela in una ciotola e conditela con noce moscata grattugiata, sale, pepe, 3 foglie di menta tritate, un filino d'olio (farcia). Stendete la pasta con la macchinetta e preparate circa 90 ravioli quadrati (cm 4 di lato), farciti di ricotta; lessateli al dente. Per la salsa, mondate i carciofi, tagliateli a fettine e soffriggeteli, in una larga padella, con un filo d'olio e uno scalogno tritato, versate la panna e, al bollore, unitevi i ravioli e rigirateli velocemente, finchè la panna si sarà rappresa; completate con sale, pepe, abbondante grana, prezzemolo tritato e servite. Si consiglia un vino rosso corposo ...

Buon Appetito

domenica 15 aprile 2012

Pasta al salto con carciofi e gamberi


Dosi per 4: 250 g di pasta fresca all'uovo,
 3 carciofi,
 200 g di code di gamberi,
 1 spicchio d' aglio,
 50 g di burro,
 1 limone,
 5 cl di vino bianco,
 sale, pepe, prezzemolo.

Preparazione

SPREMETE il limone in una ciotola di acqua. Mondate i carciofi eliminando le foglie esterne, le punte e lasciando circa 5 cm di gambo. Sbucciate il gambo e tagliate in due i carciofi. Eliminate il fieno e tuffateli nella ciotola. SCIOGLIETE un terzo del burro in una padella e fatevi appassire i carciofi ben scolati e tagliati a spicchi sottili. Cuocete per 5 minuti per lato, poi unite lo spicchio d'aglio tritato e un pò di sale. Lasciate insaporire per altri 2 minuti, togliete il tutto dalla padella e tenete in caldo. SGUSCIATE le code di gamberi, tagliatele in due per il lungo e pulitele con cura. Scaldate metà del burro rimasto nella stessa padella e cuocetevi i gamberi a fuoco medio per qualche minuto. Sfumate con il vino e lasciatelo evaporare quasi del tutto, quindi aggiustate con sale. LESSATE la pasta in abbondante acqua salata e scolatela al dente. Rimettete i carciofi in padella e aggiungete il burro rimasto. Versate la pasta nella padella, aggiungete il prezzemolo e un pò di pepe nero macinato al momento. Fate saltare il tutto per un paio di minuti a fuoco medio o mescolate con due cucchiai.
Buon Appetito

Programma XXXI sagra del carciofo 25 aprile 2012 Cerda

#sagradelcarciofocerda condividedetelo su @twitter 



Finalmente, la prima bozza di programma non ufficiale della sagra del carciofo di Cerda , per saperne di più potete andare nel sito non ufficiale  della sagra creato dall'assessore Geraci Vincenzo.

Qui il luogo dove verrà svolta la sagra

Cerda Giuseppe Macina 2 - Gratterese 0


Cerda Giuseppe Macina

Vamos a ganar!!!!E'stato questo il motto della semifinale play off per i ragazzi di Lazzara che si è disputata sul campo P.Indellicati di Cerda. Il primo ostacolo è superato e adesso manca solo la finalissima, da disputare in casa, contro la vincente dell'altra semifinale tra Campofelice e Geraci. Pubblico delle grandi occasioni sugli spalti, guidati dallo storico capo ultrà Nino Di Pasquale che ha sostenuto la squadra per tutti i 90 minuti, aiutandola nei momenti di difficoltà. Al cospetto dei granata una Gratterese ben messa in campo da mister Badami che soprattutto nel primo tempo ha fatto di tutto per segnare quel gol che gli avrebbe permesso di sperare nel colpaccio esterno. Nella prima frazione di gioco i padroni di casa sembrano bloccati eccessivamente per la tensione della gara e rischiano di capitolare al 10' su uno svarione difensivo sanzionato con un fuorigioco, contestato a lungo dagli ospiti. Tuttavia i padroni di casa continuano a fare il ritmo partita ed è Mesi a rendersi pericoloso al 30' con una splendida azione sventata in angolo dal bravo portiere ospite. Il vento contrario disturba non poco le trame di gioco dei granata ma al cospetto del Sindaco e di parte del consiglio comunale (intervenuti negli spogliatoi per augurare in bocca al lupo ai ragazzi), i padroni di casa non perdono la testa e colpiscono una traversa con una punizione di Piraino F. Nella ripresa cambia la musica e il Cerda Giuseppe Macina, come suo solito comincia a mettere la palla a terra e pressare gli avversari nella propria metà campo come suo solito. La svolta al 18' quando Michele Varco, subentrato da pochi minuti, recupera una palla al limite del fallo laterale, supera in velocità due avversari ed effettua un preciso traversone per il colpo di testa in tuffo di Francesco Ognibene che non perdona. E' l'1-0 che fa esplodere lo stadio. La Gratterese cerca di reagire e, inevitabilmente, lascia ampi spazi al contropiede granata che dopo un tiro a lato dell'ottimo Mesi, chiude la partita ancora con Francesco Ognibene che sfrutta cinicamente un errore del portiere ospite appoggiando in rete la palla del 2-0. Sugli spalti è l'apoteosi....!!!! L'ultimo spezzone di gara vede la Gratterese riversarsi in avanti con il solito Peppe Culotta, ottimo attaccante che anche oggi, pur soccombendo, non ha sfigurato lottando su ogni pallone. Al suo cospetto però oggi ha trovato una solida e solita difesa accorta ed attenta che non ha concesso sbavature. Da segnalare il fair play in campo e sugli spalti in omaggio a due formazioni che si sono affrontate a viso aperto. Complimenti alla Gratterese che non aveva nulla da perdere e ha ben figurato. Complimenti al Cerda Giuseppe Macina che nonostante un primo tempo in penombra ha dimostrato la propria superiorità nella ripresa, conquistando la DECIMA vittoria consecutiva e continuando a non subire gol. Adesso umiltà, piedi per terra e concentrazione per l'ultimo ostacolo.....la finalissima. E' doveroso ricordare il calciatore del Livorno Piermario Morosini tragicamente scomparso nella partita Livorno-Pescara che a fine partita ha smorzato l'entusiasmo della squadra e che ci fa riflettere tanto....!!!!!R.I.P. Morosini!!!! Vittoria dedicata a mister Lazzara e regalo di compleanno a Peppe Macina che il 12 Aprile avrebbe compiuto il suo 39° compleanno. Grazie a tutti i ragazzi e a tutto il pubblico. Adesso ultimo obiettivo da centrare......noi ci siamo e voi? VAMOS A GANAR.....UNO DI NOI SEMPRE CON NOI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
La Formazione
1) Dolce
2) Bartolotta
3) Piraino F. (Varco)
4) Cosentino
5) Macina
6) Scialabba
7) Muscarella
8) Cicero (Piraino I.)
9) Ognibene (Caramma)
20) Mesi
11) Rizzo
A disposizione: Bartolotta, Scardina, Sinagra, Bondì. All. Lazzara
 
Clicca Qui per vedere il post originale

venerdì 13 aprile 2012

Comune di Cerda: Capisce Internet ?

#sagradelcarciofocerda diffondilo in twitter



Questa la mail che ho inviato al comune di cerda l' 11 aprile alle 17.29, quando ancora gli uffici in quel giorno erano aperti, è passato il giorno lavorativo di ieri e quello di oggi, passerà sabato e domenica e forse se leggeranno questo post, lunedì finalmente apriranno la mail che è scritta nella prima pagina del comune di cerda per info sulla sagra del carciofo, non mi è nemmeno arrivata notifica di apertura da parte loro della mail, spero non sia andata a finire nella posta indesiderata o spam , perchè se ero un' agernzia di viaggi che volevo organizzare una gita a cerda con dei pullman ( come fanno quelle di cerda o associazioni culturali che organizzano a carnevale per sciaccaq o acireale o in estate per l'acquafan o etnaland o altro ecc ecc) avrei optato ad esempio per altri luoghi il 25 aprile e avrei offerto ai miei clienti anzichè la sagra del carciofo di cerda  , che ssò " il giro della conquista di garibaldi 151 anni fà"  o altro .
Questo post  è stato scritto  un mese fa e preso dal sito del comune dove dice a breve il programma, cosa significa "A BREVE" per loro? c'è un indirizzo email , a cui ho inviato la mia mail per essere informato da cittadino su cosa si stia realmente facendo, ad esempio se ero un ristoratore locale , e volevo sapere se quest'anno la sagra sarà fatta o cosa ci sia per organizzarmi nel prendere il materiale e fare un conto per le migliaia di carciofe che devo prendere , non merito risposta?
Cmq andando qui leggerete dell'incarico dato a lo nero andrea di assessore e se volete potete scrivere sotto commentando quello che ha fatto in un anno di amministrazione , altrimenti  andando qui per votare la petizione on line, se invece siete tifosi , cliccando qui  troverete un appello calcistico che anche con la pioggia dovrete rispettare....
In assenza del programma ufficiale , un anonimno ha messo quello non ufficiale nella pagina di facebook


Lo Nero Andrea Antonio nuovo (?) assessore




Nominato assessore lo nero andrea , presente nel primo rimpasto assessori di cerda, ritorna alla carica , potrà così organizzare pure lui la sagra del carciofo e dare il suo contributo tecnico amministrativo e culturale alla giunta e all'organizzazione dell'evento .
AUGURI VIVISSIMI  non solo a lei nuovo assessore, ma anche a tutti i cittadini che non vedevano l'ora di un suo ritorno, ed AUGURI anche a chi non se l'aspettava di questo evento, capitato proprio un venerdì 13, proprio come la sciagura dell'isola del Giglio capitata di venerdì 13.

mercoledì 11 aprile 2012

Cerda Giuseppe Macina - Gratterese....semifinale play off


Sabato alle 16.00 , riempiamo gli spalti del campo sportivo e aiutiamo la nostra squadra di Cerda 


Sabato abbiamo bisogno più che mai di voi, del nostro pubblico...sabato vi vogliamo così.........D E T E R M I N A N T I!!!!!!!!!!





sabato 7 aprile 2012

Buona Pasqua


AUGURI DI UNA BUONA PASQUA  

Petizione on line

Petizione on line e popolare cliccando Qui  per arrivare a 1000 firme e per dire basta a un'amministrazione arrogante e presuntuosa ...
E per vedere se quelli che PARLANO in piazza oltre a parlare perdono 2 minuti e mezzo per fare in modo che si arrivi a concludere la petizione !!!!!

lunedì 2 aprile 2012

classifica generale campionato calcio



Risultati ultima giornata:
Alimena - Campofelice 1-0
Castelbuonese - Petralia Sottana 1950 3-0
CERDA GIUSEPPE MACINA - Gratterese 3-0
Gangi - Bompietro NON DISPUTATA
Madonie Polizzi - Castelbuono 4-2
Nuccio - Geraci 2-0

Classifica Finale:
Castelbuonese 47 PROMOSSA IN 1^CATEGORIA
CERDA GIUSEPPE MACINA 43
Campofelice 37
Geraci 35
Gratterese 34
Bompietro 30*
Castelbuono 24
Gangi 24*
Madonie Polizzi 23
Nuccio 23
Alimena 22 SPAREGGIO
Petralia Sottana 1950 22 SPAREGGIO
*una gara in meno

VERDETTI FINALI

CASTELBUONESE PROMOSSA IN 1^CATEGORIA

PLAYOFF: Cerda Giuseppe Macina - Gratterese e Campofelice - Geraci 

SPAREGGIO RETROCESSIONE: ALIMENA - PETRALIA SOTTANA 1950

Orari apertura centro impiego di Termini Imerese

ordinanze per processioni di venerdì santo e Pasqua


Queste le strade che per il venerdi santo e per Pasqua dovranno essere lasciate libere per le processioni