Si è verificato un errore nel gadget

lunedì 29 ottobre 2012

Ecco chi ha vinto a cerda per le regionali


Questo un esempio delle scritte che c'erano nelle schede, ebbene questo tipo di voto ha vinto , dopo la grande astensione dall'andare a votare, questa scritta o similari o X grandissime o multipli di X nelle pagine. 
Sono state votate 222 schede in questa maniera su un totale di 2823 votanti, un'altra cinquantina sono bianche e poi i voti ai soliti volti e ai soliti politici.
Inoltre vi è stata molta gente che ha votato altri partiti o altre liste, movimentto cinque stelle primo fra questi 8.2% , qualche manciata di voti ai forconi. 
Domani sera consiglio comunale, dove si annuncia ci sarà qualcuno che si dimetterà da consigliere. 
Non faccio nomi anche se è noto alla stragrande maggioranza di chi si tratti, visto che da una settimana lo divulga nei luoghi di ritrovo politici cerdesi e luoghi di relax... 

sabato 27 ottobre 2012

I Paladini della politica

Questa qui sotto è l'immagine di un volantino a firma di Salvatore Geraci, dove indica parte delle magagne della politica regionale e cerdese e poi invita a votare Cascio, si sempre quello che i cerdesi da 7-8 anni continuano a votare e non ha fatto nulla per il popolo cerdese, addirittura quando è venuto a cercare voti nella sua sede elettorale, no ha fatto nemmeno un comizio per esprimere il suo programma, cosa che non ha fatto nessuno dei politici venuti a racimolare voti a cerda.
Oltre a questa lettera c'è una lettera che appena la capito la inserisco in questo post, dove "U Giornalista" parla anche lui delle magagne di cerda e adesso vuole risolvere giorno 30 riqualificando gli impiegati regionali che lavorano al comune ( quelli di 4 ore al giorno ceh dal 1 gennaio saranno a carico del comune e se non trova i soldi di default non potrà assumere) perchè dopo 3 anni che fa il vicesindaco adesso si  è accorto che le strade sono rotte, che ci sono 3 operai su 100 che sono alla manutenzione e che dovrebbe fargli una statua per quello che fanno, che il suo candidato Clemente risolverà tutto ecc ecc...
Risolverà FORSE le sue cooperative e i suoi musei , o magari gli pagherà 50 euro ogni vostro voto come ad esempio ha un processo in corso Antinoro.
Fatto sta che bisogna cambiare non votando i soliti 90 ladroni e Alì Babà 
Se avete altre lettere da altri, scannarizzatele o fotografatele  e mettetele nella pagina facebook o come commento sotto questo post e li inserirò a pedice

Queste 2 sotto sono quelle d "U Gioranlista", con il suo italiano scritto male e le sue scuse scritte sotto, ma di Irene Gullo sotto le sue dipendenze all UTC nessuna notizia...


Queste invece la lettera in 2 pagine a Piero Bulfamante ceh a quanto pare ha scritto in precedenza un'altra lettera... 





martedì 23 ottobre 2012

Imu e Approvazione del bilancio



Oggi altro annuncio nel GDS da parte dell'amministrazione comunale dove vi è scritto che nel consiglio passato vi è stato l'ennesimo rinvio dell'IMU.
Entro il 31 ottobre, e cioè entro i prossimi 8 giorni si deve approvare sia i valori di pagamento dell' IMU che successivamente il bilancio, quindi i tempi per evitare il default annunciato nel consiglio passato dal capogruppo di opposizione domenico Cicero sono risicatissimi.

Se succede che siano influenzati o impossibilitati i parte dei consiglieri comunali e non possano avere il numero legale in aula, (cosa che capita spesso ultimamente) si rischierebbe di far arrivare al comune di Cerda i commissari ad-acta per redigere i bilanci e proclamare lo stato di default al comune stesso.
Quindi dopo il commissario per decidere la sorte dell'ATO che non si sono presi la responsabilità in consiglio, si rischierebbe un altra beffa. Questi consiglieri cosa li abbiamo votati a fare? 
Spesso e volentieri assenti e non curanti delle esigenze del cittadino, prima arringano a favore del cittadino, poi alzano la mano al contrario , perchè qualcuno dalla regia li manovra e gli dice quando e come alzare la mano e il braccio. A volte pure gli portano i compitini da casa svolti e gli dicono leggi questo e dici quello.

Per non contare che già da un paio di consigli, qualche consigliere è assente dallo scranno dell'assise, cosa che può precludere la messa in atto da parte del consiglio stesso di favorirne l'allontanamento e la surroga di chi è tra i primi posti dei  non eletti nella lista "cerda nel cuore", in quanto a seconda cosa dice lo statuto del comune di Cerda , a 3 volte consecutive che un consigliere manca (se non ha giustificazioni plausibili, quali motivi di salute ecc ecc ) dai banchi consiliari, gli  altri consiglieri possono votarne una sorta di sfiducia e allontanamento.

mercoledì 17 ottobre 2012

Consiglio comunale 19 ott ore 20.00


Come al solito nell'ordine del giorno molte interrogazioni presentate da Bulfamanti Piero e l'IMU ( sperando che questa volta si mettano d'accordo).
Inoltre si discuterà della consulta comunale.
Lettura di un intervento a sostegno del personale ASU di Cerda, a quanto c'era scritto nel giornale di Sicilia di ieri ci sarà qualche licenziamento, annunciato dal vice sindaco Liberti, dove si dice dispiaciuto per gli operai ASU che non rientreranno nei piani del Comune di Cerda.
Nessun punto relativo al contratto enel del campo sportivo lasciato al buio
Si parlerà del risvolto SRR ( ex Ato ) e di cosa abbia deciso il commissario reso necessario perchè la maggior parte dei consiglieri non si è preso la  responsabilità di votarla



sabato 6 ottobre 2012

Come parla la maggioranza al consiglio di Cerda

Ecco come parlano i consiglieri della maggioranza durante il consiglio:

Dicono di parlare con il cuore in mano , peccato che però il cuore che hanno in mano è il cuore spezzato dei cittadini, dalle nefandezze che sono costretti a vedere da questi amministratori. 
Che si permettono pure di ridere mentre parlano al consiglio e mentre ci aumentano le tasse, parrebbe che  loro non le pagano le tasse ,  si contentano di pagare a suon di migliaia di euro gente di fuori per progetti che al solo prezzo di quanto costa il progetto, potevano effettuare i lavori per riprendere i locali di via Vivirito (asilo comunale) ecc ecc... 
Il paese spesso al buio, adesso sta toccando al campo sportivo, il paese sporco e pieno di immondizia, l'ato non fa nulla per pulirlo, fanno solo prendere le borse delle case porta porta e poi si mettono a aspettare che si faccia mezzogiorno davanti l'area ecologica, con quasi un milione che "s'ammucca" l'ATO non c'è un ordine di servizio per pulire le strade, e il comune vanta 100 tra impiegati e operai, come avete fatto per aumentare i vigili, aumentate il numero di quelli che debbono scopare e tagliare erba nelle strade.
Il vice presidente del consiglio (n.d.r. NOTO)  poi messosi a espletare le funzioni di presidente, nel consiglio passato, ha cominciato a rimproverare il signor vigile urbano per far fare silenzio, e non stava parlando nessuno in confronto alla gente che ride quando lui stesso prende la parola e comincia a inveire contro il segretario e presidente per far mettere a verbale cose dette da altri , facendosi dire ripetutamente dai presenti BUFFONE.

DIMETTETEVI

venerdì 5 ottobre 2012

Lo Sport a Cerda


Altro riconoscimento ad un altro nostro concittadino, Luciano Nasca, si trasforma in  Raiden  quando gioca a poker e acceca gli avversari. Partirà per las vegas a giocare contro i più forti a livello mondiale di pokeristi di texas Old ' Em. Chissà se l'amministrazione comunale sta provvedendo a fare la targa per lui, e gli altri meritevoli che portano e continuano a portare il nome di Cerda fuori della Sicilia e nel Mondo.
Intanto c'è da registrare la non curanza da parte dell'amministrazione e dell'assessore allo sport e attività sportive (chiamasi Giuseppe Grillo)  un menefreghismo al massimo fattore.
Infatti al campo sportivo la squadra di calcio, vedo sono costretti all'adoperare per domani un gruppo elettrogeno per evitare di fare la doccia fredda a fine partita. Manco fossimo ai tempi della seconda guerra mondiale...
Las vegas